Comune: S. ZENO DI MONTAGNA
Indirizzo: CONTRADA CA' MONTAGNA,1
CAP: 37010
Telefono: 0457285935


Clicca sulla cartina

 

Nome degli abitanti Sanzenesi

Come arrivare:
A22 AUTOSTRADA DEL BRENNERO-USCITA CASELLO DI AFFI

A4 AUTOSTRADA SERENISSIMA-USCITA CASELLO PESCHIERA
SUPERSTRADA CASTELNUOVO-AFFI

35 KM DA VERONA -13 KM DAL LAGO DI GARDA

Cartina del paese

San Zeno di Montagna e' la localita' ideale di villeggiatura sia per chi ama le bellezze della montagna, sia per chi cerca un fresco relax dopo una giornata sulle spiagge del Lago di Garda. Moderne strutture ricettive accolgono il visitatore.
Prati verdissimi, rare orchidee, itinerari sulle vette, boschi vastissimi, castagni secolari, antichi sentieri tra lago e montagna invitano ad una passeggiata, al trekking, ad una escursione in mountainbike, alla equitazione, al parapendio, ai voli con il deltaplano. D'inverno sono di scena gli sport della neve a Prada - Costabella.

Un p˛ di storia:

Il MonteBaldo, sviluppato longitudinalmente tra Adige e Garda, fa parte delle barriere prealpine che delimitano a settentrione la pianura Padana.
E' probabile che lo stesso luogo su cui oggi sorge San Zeno di Montagna, dal quale si controllavano i sentieri di collegamento tra il lago e la valle di Caprino, sia stato coinvolto nelle opere di difesa delle zone alpine approntate, nella seconda meta' del IV secolo dopo Cristo, per fermare le invasioni barbariche.
A San Zeno sorge un interessante edificio storico, oggi di proprieta' comunale, appartenuto in passato alla nobile famiglia dei Montagna.
Si tratta del palazzo signorile, con loggia ingentilita da finestre in stile gotico - veneziano, situato nella localita' denominata "Ca' Montagna".
Ca' Montagna e' uno degli esempi piu' significativi, in ambito veronese, di "dimora" signorile posta ad una altitudine cosi' elevata. Una quota inusuale che ebbe alora, come oggi, la contropartita di un paesaggio suggestivo aperto verso il lago e di clima piacevole e rilassante.

 

MANIFESTAZIONI

6 gennaio SAN ZENO DI MONTAGNA BRUSA VECIA!!!!
Fal˛ in piazza e rogo alla "vecia"; canti popolari-vin brulŔ e cioccolata calda.
PIAZZA SCHENA CORO PARROCCHIALE SAN ZENO DI MONTAGNA
tel.0457285950-fax7285222

Agosto SAN ZENO DI MONTAGNA FESTA DELL`OSPITE
Stands gastronomici, spettacolo pirotecnico, musica e folclore
PIAZZA SCHENA COMUNE
tel. 0457285950- fax 0457285222

Settembre SAN ZENO DI MONTAGNA PRADA ANTICA FIERA DI s. MICHEL
Tipica fiera in occasione del termine dell`alpeggio
CAMPO FIERA
COMUNE
tel. 0457285950- fax 0457285222


Novembre SAN ZENO DI MONTAGNA FESTA DEL MARRONE
Mostra-mercato dei "marroni"
PIAZZA SCHENA COMUNE
tel. 0457285950- fax 0457285222


30 dicembre SAN ZENO DI MONTAGNA 8░ RASSEGNA DI CANTI DI NATALE
Canti di Natale e musiche sacre eseguite da corali
CHIESA PARROCCHIALE
CORO PARROCCHIALE DI SAN ZENO
tel. 0457285749
 

Itinerari:

  PASSEGGIATA DI "CANEVOI" ore 2.30 disl. 100 mt. circa
Da piazza S. Francesco a Canevoi, si prosegue verso Sperane e si ritorna attraversando la pineta, Via Dosso Croce-Rai-S. Zeno

PASSEGGIATA "ALLE TESE" ore 2.00 disl. 130 mt. circa
Da Contrada CÓ Schena alle Tese, si risale a CÓ Sartori-Via Giaroli-Loc. Lastone-Capra-Via Dosso Croce-Rai CÓ Schena
 

  PASSEGGIATA DI "NOGAROLE" ore 2.00 disl. 160 mt. circa
Da Contrada CÓ Montagna a Castello, si risale dalla strada dei Roveri in localitÓ Pozza Grande per ritornare da Via CÓ del Bosco a CÓ Montagna.
 
  PASSEGGIATA "ANTICA VIA DEL CARRO" ore 3.00 disl. 170 mt.
Da Contrada CÓ Schena-Via del Carro-Fittanze-Strada San Termine (all`incrocio a sinistra scorciatoia n. 4-V per Contrada La Pora o Laguna)-Loc. Miravalle-Ponte del Diavolo-Laguna e ritorno sulla Provinciale a Ca Schena.
 
  SENTIERO "SAN ZENO-CRERO" ore 2.30 disl. 270 mt. circa
Da Contrada S. Zeno si scende Via del Cimitero a Loc. Macchi-Sentiero Vedovelle-Crero-dalla Chiesetta San Siro si ritorna via Pian Luca a S. Zeno-Nota: dalla Chiesetta S. Siro si pu˛ raggiungere il lago in 20 min. segnavia CAI n. 39.
 
  SENTIERO "C└ SCHENA"-PAI ore 3.30 disl. 500mt.
Da Contrada CÓ Schena si raggiunge C.da Le Tese e si prosegue per Pai di Sopra su segnavia CAI n. 38. In Piazza Pai si risale seguendo segnavia CAI n. 37. Prima di oltrepassare Val Sandalino a dx si raggiunge Loc. Bertel-Via Pozzo Veronese-Laguna e sulla provinciale si ritorna a San Zeno.
 
  SENTIERO "VILLANOVA-PAI-LE FASSE" ore 3.40 disl. 500 mt.
Da Contrada Villanova si scende a Pai di Sopra-segnavia CAI n. 37-giunti a Pai a destra per CÓ Tronconi-segnavia CAI n. 31-dopo le case CASAROLE si risale a destra in Loc. Fasse e sulla strada comunale si ritorna a Villanova.
 
  PASSEGGIATA "DEI MONTI" ore 2.30 disl. 80 mt. circa
Da Loc. La CÓ si segue la strada bianca fino a CÓ Monti Biasi ove termina, nel ritorno si devia per localitÓ Le CÓ per raggiungere poi Ca Sere e loc. La CÓ.
 
  SENTIERO "LA C└-PRADA-VAL SENAGA" ore 4.30 disl. 450 mt. circa
Da loc. La CÓ seguendo il muro di cinta della tenuta Cervi si reggiunge Prada, si prosegue su strada provinciale e dopo gli impianti SIT-segnavia a sinistra Val Senaga-sentiero CAI n. 655-si scende fino ad incrociare la strada bianca dei Monti e per loc. "Le Ca', Ca' Sere" si ritorna alla partenza.
 
  PASSEGGIATA "PERCORSO SALUTE" ore 2.00 disl. 90 mt. circa
Dal parcheggio Pineta Sperane si segua il tracciato vincolato tutto immerso nel verde della pineta comunale-possibilitÓ di accorciare il percorso sulla variante 10-V.
 
  PASSEGGIATA "MONTE SISAM" ore 1.30 disl. 70 mt. circa
Dal parcheggio Pineta Sperane si risale una stradina bianca-alla curva si entra nella pineta fino ad incrociare la strada comunale-a destra dopo Bar Pineta sulla curva, Ŕ possibile rientrare in pineta si a a destra che a sinistra per ritornare al parcheggio.
 
  PASSEGGIATA " MONTE BELPO" ore 2.30 disl. 160 mt. circa
Partenza nei pressi del Bar Pineta su stradina e poi sentiero fino alla croce di Monte Belpo.; da qui si scende fino alla strada forestale-a dx si ritorna alla partenza e a sx variante n. 12-V che passando della frazione Lumini ritorna alla partenza.
 
  SENTIERO "CROCETTA DI MONTE CRETA" ore 7 disl. 800 MT. CIRCA
Da loc. Corrubio si segue segnavia CAI n. 53 fino a Loc. La Fabbrica a sx per sentiero CAI n. 662 fino ad incrociare il sentiero CAI n. 64- si prosegue per malga Zocchi per ritornare alla partenza passando per Malga Zilon.
 
  SENTIERO "DELLE MALGHE" ore 5 disl. 500 mt.
Nei pressi dell`albergo Capriolo si segue il sentiero dell`Alba verso Costa Grande per malga Zilon-Malga La Cola si prosegue verso Pozza Laguna-Malga Zocchi-per scendere a malga Monteselli-Malga la PrÓ-Malga Baito Santi e raggiunta la stradina si ritorna alla partenza
 
  SENTIERO "FORTE NAOLE-RIFUGIO FIORI DEL BALDO" ore 5 disl. 850 mt. circa
Dal parcheggio Sit-Costabella a Prada si imbocca Via Val da Sacco sul sentiero CAI n. 655 e passando per la Malga Ortigara-Madonna della Neve si raggiunge la strada militare che porta al Forte di Naole-si raggiunge la bocchetta di Naole e a sx si segue il sentiero CAI n. 656 fino al rifugio Fiori del Baldo si ritorna alla partenza passando per Malga Ortigaretta e attraversando la sua fagetta.
 
  SENTIERO DEI "RIFUGI-SENTIERO NATURA" ore 7 disl. 400 mt. circa
Si sale con gli impianti SIT-COSTABELLA (tel:7285079) fino al Rifugio Fiori del Baldo (tel:7220259) e si prosegue su mulattiera per Rifugio Chierego (visita alla Chiesetta di S. Bernardo)-per Costabella-Passo del Camin fino al Rifugio Barana-al telegrafo (tel:7731797). Da qui si scende sul sentiero Cai n. 654 ATTENZIONE: all`inizio della Valle delle Pree a sx si imbocca il SENTIERO NATURA che porterÓ al Rifugio Mondini-da qui con gli impianti, o a piedi, si ritorna a Prada seguendo il ritorno del sentiero 15 da Ortigaretta.